Chiesa del SS. Sacramento

La Chiesa del SS. SacramentoEdificio del XIII sec. eretto in stile romanico/gotico come chiesa del convento agostiniano di S. Maria Maddalena, ne portò il nome fino al periodo dell’occupazione francese.
Semidistrutto da un’incendio alla fine del 1300 fu più volte ristrutturato ed adattato sia alle esigenze del monastero che a quelle postconciliari del ‘500 così come alle successive dello stile barocco.
L’edificio, ora inglobato nel complesso della Villa Comunale Nappi, conserva il lato porticato dell’antico chiostro del monastero, ultima testimonianza del complesso conventuale venduto dal Beauharnais alla famiglia Nappi che lo demolì a metà dell’800 per costruirvi la sua residenza estiva.
A seguito del terremoto del 1930 fu consolidato e rialzato per renderlo più armonioso.

Oggi costituisce una specie di libro di storia e storia dell’arte cittadina e sicuramente il maggior contenitore di beni culturali di Polverigi, molto amato dai fedeli e merita una visita.